Tag Archivio per: crypto

The Web3 Academy, Knobs e Marco Montemagno insieme per formare sul Web3

KNOBS ha avviato una collaborazione con Marco Montemagno  per la creazione di The Web3 Academy”.

All’interno della community Crazy Fury è nata l’idea di realizzare una Academy di formazione sul mondo Web3.

Per i prossimi 3 mesi, ogni settimana, avra’ luogo un evento live per scoprire le questioni più interessanti, e spesso poco comprese, legate al Web3. L’Academy sarà completamente per tutti gli utenti sul Discord di Monty e per gli abbonati a Competenze.

 

Fonte: marcomontemagno.com

Nasce FLYLUX, il primo NFT by Fly Free Airways

Comunicato stampa Fly Free Airways

Nasce FLYLUX, il primo NFT linkato a livello mondiale al settore dei Business Jet e del Turismo di Lusso emesso dalla Startup Innovativa FLYFREEAIRWAYS. Un marchio tutto Made in Italy per il Lusso Accessibile, specializzato nell’organizzazione e gestione di voli charter in tutto il mondo e nella locazione di aerei privati.

*A fronte dell’acquisto si ricevono ben 4 vantaggi – *Il primo è unico NFT che ti restituisce subito l’Investimento moltiplicato per 3 *

Una piattaforma online, gestibile dal web oppure dal cellulare tramite una semplice App, per la prenotazione di voli, privati e non, per business. Una piattaforma interattiva multicanale per la condivisione in real time, tratta per tratta, dei viaggi on demand all inclusive anche per Hotel, Ristoranti, NCC/Taxi, Intrattenimento etc….

Assistenza H24 con un servizio puntuale di alta qualità attraverso operatori certificati. Il nostro portafoglio di clienti è composto da privati, aziende e operatori turistici le cui necessità specifiche richiedono un trattamento esclusivo e personalizzato, con le garanzie di affidabilità, efficienza e qualità che caratterizzano i nostri servizi e quelli di Valore Italia e FeditalImprese Piemonte dal 2015.

Il nostro motore di ricerca si integra con una rete globale di oltre 12.000 operatori del settore accreditati tra cui scegliere la migliore soluzione di viaggio e di permanenza/intrattenimento disponibile in base al prezzo di mercato più competitivo nella massima trasparenza. Il nostro team di professionisti e’ preparato per assicurare il viaggio, il volo e la permanenza più sicuri e piacevoli.

Tutto per il tuo viaggio di lavoro, all inclusive, chiavi in mano!

Non solo Bitcoin e FlightCoin! Saranno gli NFT a dominare il mercato 2022 – Il mondo Crypto è immenso e ci sono territori perlopiù sconosciuti, con ottime possibilità di investimento. Uno di questi è quello dei “Non-Fungible Token”, cioè la nascita della cripto-arte. Si tratta di monete uniche che possono contenere file, audio, video, immagini, firme digitali e che possono essere creati in pochi click a bassissimo costo. Ma che per la loro unicità possono essere rivendute all’asta a molti più del prezzo di creazione, proprio come le opere d’arte. Scopriamo quindi cosa sono gli NFT, come si comprano e come si creano! I NFT sono il modo con cui il mondo crypto crea la propria arte, sono cioè token unici al mondo e registrati sulla blockchain, che non possono essere duplicati come i Bitcoin. Sono pezzi unici che quindi non vengono regolarmente scambiati, ma al pari delle opere d’arte sono venduti all’asta e spesso a milioni di dollari, soprattutto quelli a firma di artisti famosi.

Il processo di creazione di un NFT si chiama minting, cioè il processo con cui un token si conia nel senso di personalizzarlo e sigillarlo, e si differenzia completamente dal mining delle criptovalute. Gli NTF hanno anche la proprietà di contenere informazioni e file, come video, audio e immagini, creati o posseduti dal proprietario del token, che può quindi memorizzare al suo interno una serie di dati, compreso per gli artisti la propria firma. Per fare un esempio uno dei fondatori di Twitter Jack Dorsey ha venduto come NTF il suo primo tweet alla cifra di 2,9 milioni di dollari.

Acquistando un NFT si acquista infatti anche la proprietà esclusiva dell’oggetto e anche nel caso di oggetti non digitali, ma fisici.

Un NFT può anche fungere a tutti gli effetti da smart contract, cioè permette attraverso un processo digitale di verificare la proprietà di un oggetto. Il mercato in assoluto più grande si trova su OpenSea, dove FlyFreeAirways ha emesso o “minato” come si dice nel grgo il suo primo NFT e il cui funzionamento è simile a quello di Ebay, cioè le singole monete sono messe all’asta e bisogna fare un’offerta per acquistarle. *

Ecco il link: https://bit.ly/3vBa219

*A fronte dell’acquisto si ricevono ben 4 vantaggi: *


1) il controvalore in Voucher Viaggi del gruppo Infovacanze per prenotare le proprie vacanze


2) Sconto del 15% sui voli privati


3) la Business Platinum card con convenzioni dirette e programma Fidelity


4) altrettanti FlightCLoin, la criptovaluta di FlyFreeAirways, listata su Waves e che può essere utilizzata anche per l’acquisto di voli privati

 

Fonte e immagini: Flyfreeairways (comunicato stampa)

 

 

Ucraina, aiuti in Criptovalute

L’Ucraina ha ufficialmente attivato wallet verso i quali è possibile donare liberamente.

Sono stati aperti tre diversi wallet, uno su Bitcoin, uno su Ethereum e uno su USDT via Tron.

E’ possibile donare inviando Bitcoin, Ethereum o Tether con una transazione a questi indirizzi:

  • Bitcoin: 357a3So9CbsNfBBgFYACGvxxS6tMaDoa1P
  • Ethereum: 0x165CD37b4C644C2921454429E7F9358d18A45e14
  • Tron: TEFccmfQ38cZS1DTZVhsxKVDckA8Y6VfCy

Lugano capitale europea del Bitcoin

La città di Lugano è pronta a diventare la capitale europea di Bitcoin, grazie ad un ampio progetto in collaborazione con Tether (USDT), una  stablecoin, ancorata al valore di una valuta FIAT, in questo caso il dollaro statunitense.

Lugano’s Plan B verrà presentato il 3 marzo al Palazzo dei Congressi di Lugano.

E’ possibile seguire la conferenza in streaming su YouTube a partire dalle 17:00.

La conferenza stampa sarà diretta da Michele Foletti, Sindaco di Lugano, e Paolo Ardoino, CTO, Tether.

Fonti: luganolivinglab.ch/it/

Samsung, nuovo wallet per criptovalute

Il Samsung Galaxy S22 Ultra avrà una nuova funzione di wallet, che consentirà agli utenti di archiviare documenti digitali e criptovalute.

Samsung ha definito il wallet “un’esperienza perfetta, comoda e sicura per semplificare la vita di tutti i giorni”, che “combina il pagamento digitale, ID, chiavi e gestione degli asset in un unico strumento per semplificare le tue routine, dalla presentazione del tuo ID studente alla compilazione dei documenti di viaggio prima di un volo.”

Clicca qui per leggere il comunicato stampa

Fonte e Immagini: Samsung

PayPal, esperti su Blockchain e Criptovalute

Per supportare non solo i prodotti attuali e futuri nello spazio, ma anche la missione più ampia di aprire la strada a un sistema finanziario digitale più conveniente, efficiente e inclusivo, PayPal ha istituito un consiglio consultivo interdisciplinare su Blockchain, Crypto e valute digitali (BCDC) composto da alcuni dei maggiori esperti mondiali di crittografia, tecnologia distribuita, regolamentazione, economia e mercati dei capitali.

Clicca qui per leggere il comunicato stampa e conoscere i membri del consiglio consultivo

 

Fonti e foto: newsroom.paypal-corp.com

Bitcoin, Fbi procede ad un maxi sequestro

Maxi sequestro di Bitcoin negli Stati Uniti per un valore totale di 3,6 miliardi.

Si tratta di una delle maggiori operazione del dipartimento di Giustizia americano.

I Bitcoin erano stati rubati nel 2016 durante un attacco hacker alla piattaforma di scambio di criptovalute Bitfinex.

Agli arresti è finita una coppia di New York: Ilya Lichtenstein, 34 anni, e sua moglie Heather Morgan, 31 anni.

Dovranno comparire davanti al tribunale federale per rispondere alle accuse di furto e violazione di sistemi informatici.

“Gli arresti di oggi dimostrano che le criptovalute non sono un rifugio sicuro per i criminali”, ha detto il vice procuratore generale, Lisa Monaco. Secondo i documenti del tribunale, alcune delle criptovalute rubate sono state inviate a un portafoglio digitale controllato da Lichtenstein.

India, CBDC e tassa sulle criptovalute

Il ministro delle finanze indiano, Nirmala Sitharaman, ha annunciato il lancio di una Central Bank Digital Currency (CBDC) entro il 2022-23  per stimolare la crescita economica del paese, che fornirà un grande impulso all’economia digitale.

Sitharaman ha anche proposto l’introduzione di una tassa sulle criptovalute del 30% su tutti i trasferimenti di valute digitali e a tale proposito ha dichiarato: “Qualsiasi reddito derivante dal trasferimento di ‘Virtual Digital Assets’ sarà tassato con un’aliquota del 30%. Nessuna detrazione in relazione a spesa o indennità è consentita durante il calcolo di tale reddito, ad eccezione del costo di acquisizione.”

Il media locale Lok Sabha ha evidenziato che un gruppo di ricerca parlamentare ha organizzato un incontro di formazione incentrato sulle criptovalute. Tale incontro si terrà domani, 2 febbraio.

 

L’anno d’oro delle cripto

Fortune ha confermato l’ottimo stato di salute del mercato delle criptovalute.

Nel 2021 sono stati investiti oltre trenta miliardi di dollari in criptovalute.

E’ anche, pero’, l’anno boom di app e piattaforme che gestiscono cryptoasset.

Secondo uno studio del blog App Annie si sono registrati 46 milioni di download di app per la gestione di criptovalute.

Il 75% in più rispetto all’anno precedente.

Alcuni dati in evidenza per comprendere il fenomeno. In particolare:

  • PayPal. Da poco più di un anno è entrato nel cryptomarket diventando la prima app al mondo per gestione di criptovalute. A novembre 29 milioni di merchants hanno usato PayPal per ricevere pagamenti anche in cripto valute
  • Binance. Si tratta della principale per volumi di transazioni. Secondo i dati forniti da Reuters il volume di affari totalizzato e’ stato pari a 789 miliardi di dollari solo a settembre 2021
  • Coinbase. L’exchange più grande al mondo per numero di utenti registrati: piu’ di 73 milioni
  • eToro, app di social trading dove le transazioni in criptovalute sono il main business.

 

FlyFreeAirways, Welcome aboard

FlyFreeAirways atterra al Blockchain Revolution Summit, il 29 e il 30 Novembre, a Bolzano, per presentare Flightcoin, la Utility Coin ancorata all’economia reale, dei viaggi d’affari, del turismo esperienziale, dei vettori merce e degli aerei privati.

La lungimiranza e le capacità imprenditoriali del suo Founder, Francesco D’Alessandro, hanno reso ancora più credibile un progetto che al suo nascere era già innovativo nel suo settore.

Francesco D’Alessandro sarà presente anche come Main Media Partner di Blockchain Revolution Summit, in entrambe le giornate in cui si terrà il Summit, con la sua Radio web, Radio Dream On Fly, e con il suo socio Giuseppe Simonazzi, fondatore della Rete di Imprese Smartnet e proprietario del canale SKY 810.

Radio Dream On Fly e Canale SKY 810 saranno Radio e TV ufficiali di Blockchain Revolution.

Flyfreeairways, accreditata e certificata ISO, è una nascente compagnia aerea organizzata in quattro aree di business: business travel management, turismo esperienziale, cargo e officina di manutenzione jet.

Come tour operator, altro core business di Flyfreeairways, si colloca sul mercato come la prima piattaforma online per il Business Travel Management, la prenotazione di voli Charter e la locazione di aeromobili privati, per supportare, soprattutto, con formule tailor-made, professionisti, manager e PMI, che per i loro viaggi cercano flessibilità, libertà e qualità, grazie ad una piattaforma dedicata e una app performante.

Il desiderio di proporre sempre soluzioni nuove, che soddisfino il mercato nella sua globalità e che seguano i trend più innovativi, ha spinto Francesco D’Alessandro e il suo team ad associare a Flyfreeairways la criptovaluta Flightcoin, legata al mondo del business travel management e dei jet privati.

Chi investe riceve la quota di capitale che aumenta di valore, l’utile e il credito di imposta immediato, i voucher viaggi e altrettanti token Flightcoin.

FlyFreeAirways, attraverso l’exchange Waves, ha emesso 100 milioni di token, una quantità pari a 10 volte l’aumento di capitale in corso, che si concluderà al 31 dicembre 2021.

I token FlightCoin potranno essere acquistati sia con valuta corrente che con criptovaluta ed essere utilizzati per effettuare pagamenti, fare investimenti e anche scambi oltre che per gli acquisti dei servizi degli associati e della stessa FlyFreeAirways.

I token finanzieranno sia progetti di investimento volti allo sviluppo e all’innovazione del business model prefigurato, sia progetti di ricerca e sviluppo con focus sulla mobilità intelligente, smart city e sostenibilità ambientale nel settore dei trasporti in generale.

Anche questa attenzione alla sustainable e smart mobility rafforza ulteriormente la partnership con Blockchain Revolution, che assieme alle aziende ad essa direttamente collegate, sta spingendo con sempre piu’ vigore progetti volti ad una urbanizzazione più green e più smart, in armonia con i bisogni dei cittadini, abilitando la condivisione di risorse e la realizzazione di un sistema contraddistinto da connected vehicles per realizzare un mondo in movimento sicuro, fluido, connesso e digitalmente antropocentrico.

Francesco D’Alessandro, in una sua intervista, ha spiegato benissimo il suo business model: “In pratica abbiamo fuso insieme i modelli di business di Uber e di Netjet e diamo la possibilità di pagare anche in criptovalute. Il business prevede costi fissi molto bassi. Con l’aumento di capitale in corso intendiamo fare altre acquisizioni, comprare due aerei, tra i quali un 737 Cargo, sviluppare la piattaforma innovativa e spingere sempre di più sull’attività commerciale e di marketing e comunicazione “.

Francesco D’Alessandro è anche uno degli investitori nell’incubatore e pre-acceleratore italiano di startup Grownnectia che, a inizio 2021, ha raccolto 453 mila euro tramite una campagna sul portale italiano di equity crowdfunding BacktoWork. Già co-fondatore di RivaBanca BCC, Monterosa Terme, Radio & TV web DreamOnFly, Guida Sicura Supercar e altre società.