Felsineo, l’affettato a prova di Blockchain

Riportiamo di seguito la press release del Gruppo Felsineo apparsa sul loro sito istituzionale.

“Il Gruppo Felsineo prosegue nell’impegno verso una filiera più trasparente per i consumatori, e lo fa adottando la Tecnologia Blockchain.

Grazie a questa scelta, tutti i clienti che acquistano Good&Green Mopur al Pepe possono conoscere la storia di ogni specifica confezione: dalla selezione delle materie prime fino alla fase di affettamento finale. È sufficiente scansionare il QRCode e inserire il numero del lotto, entrambi indicati sul retro del pack.

“Permettere ai consumatori di conoscere la storia che ha portato sulla propria tavola un determinato prodotto è essenziale per consolidare un rapporto di fiducia e trasparenza con il mercato”, ha commentato Arnaud Girard, Sales & Marketing Director di Gruppo Felsineo”.

 

Fonti e foto: https://gruppofelsineo.com/